Frosinone-Catania, formazioni: rossazzurri ancora in emergenza

Michal Chrapek, al rientro dal primo minuto

Michal Chrapek, al rientro dal primo minuto  Fonte: Nino Russo

Le ultimissime sui probabili schieramenti di ciociari ed etnei. Fischia Chiffi di Padova

Qui Frosinone: out Crescenzi, Frara e Musacci
Per la gara interna contro il Catania il tecnico dei gialloblù Roberto Stellone sarà privo di sette elementi. Oltre allo squalificato Musacci salteranno la gara contro gli etnei anche Frara, Crescenzi, De Lucia, Ranelli, Santamaria e Formato. Regolarmente tra i convocati l’attaccante Masucci. Questo il probabile 4-3-3 dei ciociari: Pigliacelli in porta; Zanon, Schiavi, Bertoncini e Matteo Ciofani in difesa; Gessa, Altobelli e Gori in mediana; Masucci, Daniel Ciofani e Dionisi in attacco.

Qui Catania: riecco Calello e Chrapek
Sarà un Catania ancora incerottato quello che scenderà in campo al “Matusa”. Per la trasferta ciociara mister Sannino dovrà fare a meno di Gyomber e Monzon squalificati, Frison, Terracciano, Rolin, Jankovic, Rinaudo, Almiron, Piermarteri e Barisic. In compenso riecco Callelo e Chrapek che dovrebbero fornire qualche alternativa in più in mediana rispetto alle passate settimane. Prima chiamata per l’attaccante della Primavera Di Grazia. Per quanto concerne lo schieramento iniziale si va verso l’utilizzo del 4-3-3 con qualche novità rispetto alla gara col Pescara: in difesa Capuano dovrebbe rimpiazzare Monzon sulla corsia mancina lasciando il ruolo di mediano a Calello. Stesso discorso per Chrapek al posto dell’acciaccato Jankovic. Questo, quindi, il probabile undici iniziale dei rossazzurri: Anania tra i legni; difesa a quattro con Peruzzi, Sauro, Spolli e Capuano; in mediana spazio a Calello, Chrapek e Martinho; in avanti tridente offensivo formato da Castro, Calaiò e Rosina.

Probabili formazioni
FROSINONE (4-3-3): Pigliacelli; Zanon, Schiavi, Bertoncini, Ciofani; Gessa, Altobelli, Masucci, Gori; Ciofani, Dionisi. A disp.: Zappino, Blanchard,Crivello, Russo, Gucher, Soddimo, Carlini, Curiale, Paganini. All: Stellone

CATANIA (4-3-3): Anania; Peruzzi, Spolli, Sauro, Capuano; Chrapek, Calello; Martinho; Castro, Calaiò, Rosina. A disp.: Ficara, Parisi, Escalante, Garufi, Aveni, Di Grazia, Cani, Leto, Marcelinho. All: Sannino

ARBITRO: Chiffi di Padova; De Troia-Villa; IV Pelagatti; A.O. Atzori

INDISPONIBILI:

SQUALIFICATI: Musacci; Gyomber e Monzon

DIFFIDATI: -