Dalla Primavera 4 alla Primavera 1 e viceversa: adesso si può, spieghiamo le nuove regole

Fonte: Lega Pro - Comunicato n. 245/L del 14 giugno 2021

Fonte: Lega Pro - Comunicato n. 245/L del 14 giugno 2021 

Adesso promozioni e retrocessioni verso e da i 4 tornei Primavera, indistintamente per tutte le società di Serie C, B e A.

Anticipando i tempi, fino però alla completa realizzazione nella stagione sportiva 2022-23, è decollata finalmente la tanto attesa riforma dei campionati Primavera, che a partire dalla stagione corrente prevede quattro distinti tornei, i quali, grazie ad un meccanismo di promozioni e retrocessioni indipendenti dalla lega di appartenenza della società, beneficeranno di un valore aggiunto in una competizione che ormai segnava il passo da qualche tempo. Infatti, anche per il campionato Primavera 3 (nato nella stagione 2020-21, raccogliendo l'eredità del torneo "Dante Berretti") e il nascituro Primavera 4 varranno le stesse procedure in atto già dalla stagione 2017-18 per Primavera 1 e Primavera 2. Ovvero, a regime, grazie al meccanismo di promozione, una società di Serie C, ancora oggi iscritta al torneo Primavera 3 o Primavera 4, potrebbe arrivare sino al campionato Primavera 1, transitando da quello Primavera 2. Per quanto ovvio, vale parimenti il percorso inverso, con una società di Serie A o Serie B (oggi iscritte indistintamente nei campionati Primavera 1 o Primavera 2) che potrebbero scivolare sino al torneo Primavera 4, passando da quello Primavera 3. Dalla stagione corrente non importerà dunque che una società di Serie B venga retrocessa in Serie C: indipendentemente da ciò, la maggiore giovanile della medesima società non prenderà parte obbligatoriamente al torneo Primavera 3 (Berretti sino alla stagione 2019-20), ma proseguirà il proprio cammino, che potrebbe anche vederla protagonista del torneo Primavera 1.

Un tipico esempio è il caso del Pescara; nonostante la squadra maggiore sia retrocessa in Serie C 2021-2022, la squadra Primavera, vincitrice del torneo Primavera 2, ha ottenuto ugualmente la promozione nel Campionato Primavera 1 in seguito al cambio di regolamento, poiché le squadre Primavera delle squadre maggiori retrocesse in Serie C mantengano la categoria Primavera per la quale hanno acquisito il titolo. Unica eccezione, ovviamente, la retrocessione in Serie D della squadra maggiore di una società la cui Primavera non potrà più iscriversi nella stagione successiva al torneo di pertinenza. Evento in cui è incappata addirittura la vincitrice della prima edizione (2020-21) del campionato Primavera 3, l'Arezzo, che è stato infatti escluso in quanto la prima squadra è retrocessa in Serie D 2021-2022. Stessa sorte è toccata alla Cavese, 2° posto nel ranking, motivo per cui La Lega Pro, per dare seguito alla richiesta della LNP Serie B di indicare la prima squadra avente diritto alla partecipazione al Campionato Primavera 2 2021/2022 in seguito alla defezione del Chievo, ha comunicato che la squadra prima classificata nella classifica nazionale determinatasi in base al ranking sportivo (c.d. Ranking Nazionale) al termine della stagione sportiva 2020/2021 è il Cesena, indicata per partecipare al Campionato Primavera 2 2021-2022.

PRIMAVERA 3 - PRIMAVERA 4 Sono state ammesse a partecipare al Campionato Primavera 3 2021/2022 intitolato a “Dante Berretti” le società di Lega Pro in graduatoria dal 1° al 28° posto nella classifica nazionale determinatasi in base al ranking sportivo (c.d. Ranking Nazionale) al termine della stagione sportiva 2020/2021, ad eccezione di quelle, al termine del Campionato Serie C 2020/2021, le cui rispettive prime squadre abbiano conseguito la promozione al Campionato di Serie B o siano state retrocesse in Serie D. Inoltre, sono state ammesse a partecipare al Campionato Primavera 4 2021/2022 le società di Lega Pro in graduatoria dal 29° posto in poi nel ranking nazionale e quelle le cui rispettive Prime Squadre sono state promosse al Campionato Serie C al termine del Campionato Serie D 2020/2021. Infatti le tre siciliane iscritte al Campionato di Serie C seguono destini diversi nel caso delle rispettive maggiori giovanili: mentre Catania e Palermo si assicurano, grazie al ranking nazionale, il mantenimento del campionato Primavera 3, la neo-promossa ACR Messina è ammessa solo al torneo Primavera 4.

CAMPIONATO PRIMAVERA 3 2021/2022 - "DANTE BERRETTI" Ecco dunque il roster delle squadre ammesse, gia suddivise nei tre gironi di appartenenza:
GIRONE A (9 squadre): Albinoleffe, Feralpisalò, Lecco, Legnago Salus, Modena, Padova, Pro Sesto, Pro Vercelli, Sudtirol.
GIRONE B (9 squadre): Fermana, Grosseto, Gubbio, Imolese, Lucchese, Olbia, Teramo, Vis Pesaro, Viterbese.
GIRONE C (10 squadre): Avellino, Bari, Catania, Catanzaro, Foggia, Monopoli, Paganese, Palermo, Potenza, Virtus Francavilla.

CAMPIONATO PRIMAVERA 4 2021/2022 Il quarto gradino dei tornei Primavera si divide infine di quattro gironi, tutti composti di sette squadre:
GIRONE A: GIANA ERMINIO PRO PATRIA RENATE SEREGNO(*) TRENTO(*) TRIESTINA VIRTUSVECOMP VERONA
GIRONE B: CARRARESE FIORENZUOLA(*) MANTOVA PERGOLETTESE PIACENZA PISTOIESE SAN MARINO ACADEMY(**)
GIRONE C: ANCONA MATELICA AQUILA MONTEVARCHI(*) CAMPOBASSO(*) LATINA(*) MONTEROSI TUSCIA(*) PONTEDERA SIENA(*)
GIRONE D: JUVE STABIA TURRIS FIDELIS ANDRIA(*) TARANTO(*) PICERNO(*) VIBONESE ACR MESSINA(*)
(*) società promosse al Campionato Serie C al termine del Campionato Serie D 2020/2021.
(**) società ammessa in sostituzione della Juventus U23, con diritto di classifica ma senza poter prendere parte alla Fase Play Off

PROMOZIONI - RETROCESSIONI Al termine delle rispettive Regular Season, i campionati Primavera 3 e Primavera 4 registrano modalità diverse per la promozione al torneo superiore, altrettanto per le retrocessioni, ma per quest'ultime esclusivamente il torneo Primavera 3.
Primavera 3
Stagione sportiva 2021-22 (6 promosse, nessuna retrocessa): la prima classificata di ogni girone, per un totale di tre squadre, acquisisce direttamente il titolo sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato Primavera 2 2022/2023; inoltre, per l’assegnazione del titolo di vincitrice del Campionato Primavera 3 - “Dante Berretti”, è prevista l’organizzazione di ulteriori gare, da disputarsi tra le squadre prime classificate dei rispettivi gironi. Le squadre classificatesi al 2°, 3°, 4°, 5° posto di ciascun girone, per un totale di dodici squadre, saranno ammesse alla Fase Play Off per la promozione al Campionato Primavera 2 2022/2023. Le tre squadre vincitrici acquisiscono direttamente il titolo sportivo per richiederne l’ammissione, per raggiungere il numero delle sei complessivamente promosse al torneo superiore.
Stagione sportiva 2022-23: saranno due le squadre promosse al Campionato Primavera 2 2023-24, altrettante quelle retrocesse nel Campionato Primavera 4 2034-24.
Primavera 4
Stagione sportiva 2021-22 (2 promosse): Le squadre classificatesi al 1°, 2°, 3°, 4° posto di ciascun girone, per un totale di sedici squadre, saranno ammesse alla Fase Play Off per la promozione al Campionato Primavera 3 2022/2023. Le squadre ammesse alla “Finale” acquisiscono direttamente il titolo sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato Primavera 3 2022/2023.
Stagione sportiva 2022-23: confermate nel numero di due le squadre promosse al Campionato Primavera 2 2023-24.

ORGANIZZAZIONE I campionati Primavera 3 e Primavera 4 sono entrambi organizzati dalla Lega Italiana Calcio Professionistico; il Campionato Primavera 1 e Primavera 2, rispettivamente, dalla Lega Nazionale Professionisti Serie A e dalla Lega Nazionale Professionisti Serie B.