Under 17: Nel segno dei Lorenzo, Catania-Monopoli 2-0

Lorenzo La Delfa (a sinistra) e Lorenzo Di Stefano (a destra), autori dei goal. (ph: Daniele Sicilia)

Lorenzo La Delfa (a sinistra) e Lorenzo Di Stefano (a destra), autori dei goal. (ph: Daniele Sicilia) 

Sesto risultato utile consecutivo per i ragazzi di Bellia, che battono per due a zero i pari età del Monopoli fermo a quota 5 punti in graduatoria. Gli etnei agguantano il secondo posto in classifica a 16 punti a soli due lunghezze dalla Reggina che però possiede una partita in più rispetto ai rossazzurri. Vittoria nel segno dei Lorenzo, il Bomber Di Stefano e La Delfa trascinano gli etnei verso la vittoria, ci pensa proprio Di Stefano a segnare il goal del vantaggio su penalty procurato proprio da lui dopo una incursione in area di rigore. Gli etnei nonostante il goal provano a raddoppiare e chiudere i conti già nel primo tempo, è sempre Di Stefano a provarci prima su acrobazia e poi dopo un perfetto assist di Frisenna ma manca di poco lo specchio della porta. Nella seconda frazione di gara ancora Di Stefano a rendersi pericoloso ma Bozzi nega la gioia del goal aiutandosi con il palo. Dopo cinque minuti ancora rigore per il Catania, sempre il bomber rossazzurro a procurare il penalty dopo un maldestro intervento del portiere pugliese, ma Bozzi si supera e para il rigore a Di Stefano che si ferma a quota 8 goal nella classifica dei marcatori. Il Monopoli nonostante il goal del Catania nella prima frazione di gara, ha tentato di create alcune azioni pericolosi che sono state neutralizzate dalla difesa etnea, l’unica occasione per i pugliesi è nel finale di gara con Cirrottola che lascia partire un preciso tiro in porta che impegna Mangione, che fino a quel momento era spettatore non pagante della gara, ma il risultato era già compromesso dal goal segnato da La Delfa, che dopo esser stato strigliato da Bellia, mostra una bellissima azione personale partita da centrocampo puntando il suo diretto avversario e dopo esser entrato in area di rigore piazza la sfera tra Bozzi e il palo. C’è tempo per il terzo goal ma ancora una volta Di Stefano se lo divora, poi poco prima del triplice fischio è Maccarrone a provarci ma sfiora il palo. I giovani etnei continuano ad incassare punti per puntare al vertice della classifica, Mister Bellia nonostante qualche rimprovero di troppo in questa partita può ritenersi soddisfatto per come la squadra ha risposto, i centrocampisti Aureliano e Frisenna hanno saputo garantire quella marcia in più sia in fase propositiva che in fase difensiva. Domenica prossima gli etnei faranno visita al Rende, ultima in classifica a quota 3 punti.

Tabellino:
Catania – Monopoli 2-0

Catania: Mangione, Mignemi, Lo Rè, Puglisi (1’st La Delfa), Pino, Popolo, Boffano (10’st Cristaldi), Aureliano, Di Stefano (46’st Maccarrone), Giuffrida (46’st Mascara), Frisenna (39’st Di Nora). A disposizone: Cantarero, Conti, Di Pasquale, Bellavia. Allenatore: Sig. Gaetano Bellia

Monopoli: Bozzi, De Carne, De Santis, Neqrouz (7’st Olivello), D’Addabbo, Sarcina, Cassano (1’st Colabello), Moretti (7’st Andrisani), Dragone (1’st Cirrotta), Totaro (1’st Glorioso), Cristallo (7’st Lauria). A disposizione: Rizzi. Allenatore: Sig. Michele Valentini

Arbitro: Sig. Antonino Costanza, sez. di Agrigento
Assistente 1: Sig. Salvatore Rubino, sez. di Catania
Assistente 2: Sig. Stefano Tenio, sez. di Catania

Reti: 27’ pt Di Stefano, 24’st La Delfa
Note: 5’st Bozzi para un rigore a Di Stefano.
Ammoniti: 4’st Bozzi (M)
Recupero: 2’pt e 5’st