Reggina-Catania: probabili formazioni

Beppe Rizzo, ex di turno, verso la conferma da primo minuto

Beppe Rizzo, ex di turno, verso la conferma da primo minuto  Foto: Nino Russo

Le ultimissime sui probabili schieramenti di amaranto e rossazzurri, in campo domenica alle 15.

SFIDA FRA SECONDE
Nella gara valida per la settima giornata del Girone C della Serie C 2019-20 il Catania di Camplone, reduce dalla sonora vittoria sulla Cavese, rende visita alla Reggina di Toscano, unica formazione ancora imbattuta. Al "Granillo" sfida fra le due attuali seconde in classifica. Calcio d'inizio alle ore 15.00.

DIREZIONE DI GARA
Direzione di gara affidata al signor Francesco Meraviglia della sezione A.I.A. di Pistoia. Con il direttore di gara, gli assistenti Simone Teodori di Fermo e Giacomo Pompei Poentini di Pesaro. Per il fischietto toscano si tratta del terzo incrocio con il Catania, primo in questo torneo. Nella scorsa stagione: Catania-Siracusa 2 a 1 e Potenza-Catania 1-1.

POSSIBILI SCELTE
In casa amaranto, mister Domenico Toscano, sarà privo del difensore Bertonicini e dell'attaccante Doumbia. Nell'elenco dei convocati presente anche l'argentino German Denis, il cui impiego, tuttavia, è in forte dubbio. Nel 3-5-2 di partenza spazio in difesa all'ex Edoardo Blondett, insieme a Rossi e Loiacono; triplo ballottaggio in mediana fra De Francesco-Bianchi, Bresciani-Rubin e Bellomo-Sounas. In avanti spazio al tandem Reginaldo e Corazza, quest'ultimo autore di 4 reti.

Nel Catania sono quattro i calciatori indisponibili: Sarno (ex di turno al pari di Dall'Oglio e Rizzo), Barisic e Saporetti. In compenso, il tecnico Andrea Camplone, recupera Rossetti e Catania. Confermato il 4-3-3 che ha steso la Cavese nel turno infrasettimanale, con l'unico ballottaggio in mediana fra Dall'Oglio e Rizzo.

PROBABILI FORMAZIONI
REGGINA (3-5-2): Guarna; Loiacono, Blondett, Rossi; Garufo, De Francesco (Bianchi), De Rose, Bellomo (Sounas), Bresciani (Rubin); Reginaldo, Corazza. A disp.: Farroni, Lofaro, Gasparetto, Marchi, Rolando, Rubin, Bianchi, Paolucci, Rivas, Salandria, Sounas, Denis. All: Toscano

CATANIA (4-3-3): Furlan; Calapai, Mbende, Silvestri, Pinto; Rizzo (Dall'Oglio), Lodi, Welbeck; Mazzarani, Di Piazza, Di Molfetta. A disp.: Martinez, Noce, Esposito, Biondi, Dall'Oglio, Llama, Rossetti, Catania Curiale. All: Camplone.

ARBITRO: Francesco Meraviglia di Pistoia

ASSISTENTI: Simone Teodori di Fermo e Giacomo Pompei Poentini di Pesaro

INDISPONIBILI: Bertoncini e Doumbia; Sarno, Saporetti e Barisic.

SQUALIFICATI: -