Reggina-Catania: probabili formazioni

Ramzi Aya in azione al 'Granillo' di Reggio Calabria

Ramzi Aya in azione al 'Granillo' di Reggio Calabria  Foto: Nino Russo

Le ultimissime sui probabili schieramenti di calabresi ed etnei, in campo domenica 24 marzo alle ore 14.30

DIREZIONE ARBITRALE
Direzione di gara affidata al signor Luca Zufferli di Udine. Il fischietto friulano sarà coadiuvato dagli assistenti Gianluca Sartori di Padova e Patric Lenarduzzi di Merano. Due i precedenti fra i rossazzurri e l'arbitro Zufferli: Paganese-Catania 2-1 (stagione 2016-17) e Catania-Cavese 5-0 nel corso di questo campionato.

CALCIO D’INIZIO ALLE 14.30
Nel trentunesimo turno del Girone C di Serie C il Catania di Walter Novellino si reca in quel di Reggio Calabria. Al “Granillo”, nel match in programma domenica 24 marzo, i rossazzurri cercano la terza vittoria di fila che permetterebbe loro di portarsi ad un solo punto dal secondo posto occupato dal Trapani, sfruttando il turno di riposo dei granata imposto dal calendario. Partita importante anche per la Reggina di mister Massimo Drago, quattordicesima della classe a quota 33, in cerca di punti pesanti per provare ad agganciare la zona play-off adesso distante 7 lunghezze.

POSSIBILI SCELTE
Nella Reggina mister Massimo Drago dovrebbe accantonare il 3-5-2 optando per il 4-3-1-2 con Bellomo sulla trequarti a sostegno di Doumbia e uno fra Strambelli o Tassi. Out l’attaccante francese Baclet, squalificato, insieme agki infortunati Viola e Procopio; ballottaggio in mediana fra il catanese Marino e Franchini. In casa rossazzurra mister Walter Novellino dovrebbe confermare la stessa formazione che ha steso in rapida successione Catanzaro e Juve Stabia. Catania con l’ormai ‘classico’ 3-5-2 novelliano, con Giovanni Marchese in difesa insieme ad Aya e Silvestri; Calapai e Baraye esterni; Biagianti, Lodi e uno fra Rizzo (ex di turno) o Bucolo in mediana; Marotta e Di Piazza in avanti. Due gli indisponibili: Di Grazia, infortunato, e Manneh, quest’ultimo impegnato con la Nazionale del Gambia.

PROBABILI FORMAZIONI
REGGINA (4-3-1-2): Confente; Kirwan, Conson, Gasparetto, Solini; Salandria, Zibert, Marino (Franchini); Bellomo; Doumbia, Strambelli (Tassi). A disp.: Farroni, Seminara, Procopio, Redolfi, Sandomenico, Franchini, Martiniello, Pogliano, De Falco, Ciavattini, Tassi, Tulissi. All: Drago

CATANIA (3-5-2): Pisseri; Aya, Silvestri, Marchese; Calapai, Biagianti, Lodi, Rizzo (Bucolo), Baraye; Marotta, Di Piazza. A disp.: Bardini, Esposito, Lovric, Valeau, Bucolo, Angiulli, Carriero, Llama, Sarno, Liguori, Curiale, Brodic. All: Novellino

ARBITRO: Luca Zufferli di Udine

ASSISTENTI: Gianluca Sartori di Padova e Patric Lenarduzzi di Merano

INDISPONIBILI: Procopio e Viola; Manneh (in Nazionale) e Di Grazia

DIFFIDATI: Gasparetto, Franchini e Salandria; Marotta

SQUALIFICATI: Baclet