Potenza-Catania: probabili formazioni

Vincenzo Sarno, ex di turno, sarà ancora lui il fulcro del gioco rossazzurro

Vincenzo Sarno, ex di turno, sarà ancora lui il fulcro del gioco rossazzurro  Foto: Nino Russo

Le ultimissime sui probabili schieramenti di lucani ed etnei, in campo domenica pomeriggio alle 18.30

-6 all’alBa
Nella gara di andata del primo turno nazionale dei play-off di Serie C il Catania di Andrea Sottil, reduce dal sonoro 4 a 1 alla Reggina, rende visita al Potenza di Raffaele, giunto al terzo impegno nella roulette degli spareggi dopo aver eliminato Rende e Virtus Francavilla. In campo, allo stadio “Alfredo Viviani”, quinta (il Potenza) contro quarta (il Catania): posizione in classifica che potrebbe risultare determinante in caso di parità, sia di punteggio che di differenza reti, al termine del doppio confronto. Calcio d’inizio alle 18.30.

DIREZIONE ARBITRALE
Direzione di gara affidata al signor Francesco Meraviglia di Pistoia. Il fischietto toscano sarà coadiuvato dagli assistenti Dario Garzelli di Livorno e Fabio Pappagallo di Molfetta; quarto uomo il signor Alessandro Meleleo di Casarano. Per Meraviglia si tratta del secondo incrocio con il Catania. Il primo risale alla gara di andata fra i rossazzurri e il Siracusa, match conclusosi con la vittoria catanese per 2 a 1.

POSSIBILI SCELTE
In casa potentina mister Giuseppe Raffaele dovrà fare i conti con il dubbio legato alle condizioni di Giosa, perno della retroguardia rossoblù. In caso di forfait il prescelto potrebbe essere Panico. Recuperato l’attaccante Franca, il cui utilizzo potrebbe avvenire a gara in corso. In mediana spazio a Coppola, Dettori e Matera, con Guaita nel tridente avanzato completato da Genchi e Longo.
Nel Catania il tecnico Andrea Sottil dovrebbe confermare in blocco la formazione che ha steso la Reggina mercoledì sera, con un centrocampo muscolare, privo di Lodi, e con Sarno ad illuminare il gioco sulla trequarti dietro a Di Piazza e Marotta. Al rientro Esposito, reduce da un turno di squalifica. Possibile ballottaggio in mediana fra Rizzo e Carriero, cambio che potrebbe concretizzarsi anche a gara in corso. Non convocato Michael Liguori, per via degli impegni con la Berretti.

PROBABILI FORMAZIONI
POTENZA (3-4-3): Ioime; Sales, Giosa (Panico), Emerson; Coppola, Dettori, Matera, Panico (Sepe); Guaita, Genchi, Longo. A disp.: Breza, Sepe, Matino, Coccia, Di Modugno, Di Somma, Piccinni, Ricci, Terracino, Lescano, Franca. All: Raffaele

CATANIA (4-3-1-2): Pisseri; Calapai, Aya, Silvestri, Marchese; Rizzo (Carriero), Biagianti, Bucolo; Sarno; Di Piazza, Marotta. A disp.: Bardini, Lovric, Esposito, Valeau, Angiulli, Carriero, Lodi, Llama, Curiale, Brodic. All: Sottil

ARBITRO: Francesco Meraviglia di Pistoia.

ASSISTENTI: Dario Garzelli di Livorno e Fabio Pappagallo di Molfetta.

QUARTO UOMO: Alessandro Meleleo di Casarano

INDISPONIBILI: Liguori

SQUALIFICATI: -

DIFFIDATI: Guaita e Piccinni; Curiale e Sarno