Lega Pro: Pietro Lo Monaco eletto consigliere federale

Pietro Lo Monaco, ad del Catania

Pietro Lo Monaco, ad del Catania  Foto: CalcioCatania.com

Questo è quanto emerge dall’Assemblea dei club di Lega Pro di Firenze. Il presidente Gravina candidato alla poltrona FIGC

Pietro Lo Monaco è stato eletto consigliere federale di Lega Pro. Questo è quanto emerge dall’Assemblea dei club di Lega Pro, in programma quest' oggi presso la sede della Lega Pro a Firenze, al cospetto di 58 delle 54 società iscritte nei tre gironi. Insieme all’amministratore delegato degli etnei, che ha ricevuto 25 voti, è stato eletto, con 21 voti, anche Walter Baumgartner, presidente del Sudtirol ed attuale vice presidente della Lega Pro.

L’Assemblea dei club di Lega Pro ha candidato alla carica di Presidente della F.I.G.C. Gabriele Gravina.
“E’ un segnale importante che viene dai club di Lega Pro – dichiara il Presidente della Lega Pro, Gabriele Gravina – che non è indicativo solo nei numeri, ma denota anche una piena condivisione e un forte senso di responsabilità. Quello che credo sia l’aspetto che va evidenziato, è il consenso tangibile su una piattaforma articolata che raccoglie idee e progetti per un vero rinnovamento del calcio italiano. Siamo, infatti, chiamati ad un atto di responsabilità per un percorso di rilancio del calcio, che soffre una crisi di identità e ha bisogno di avere certezze definite. Stiamo portando avanti un lavoro di squadra con le componenti Dilettanti, AIA e AIAC con una piattaforma programmatica concreta, che rimette al centro i valori e la riforma del calcio e siamo aperti al confronto sui contenuti”.