Il Catania su Donkor?

Isaac Donkor con la maglia del Craiova

Isaac Donkor con la maglia del Craiova  Foto: Flickr.com

Il ghanese, svincolato, è stato già allenato da Camplone a Bari e Cesena.

Come sottolineato dallo stesso ad Lo Monaco nel corso della conferenza di presentazione dei nuovi arrivi Furlan e Welbeck, la residua priorità del mercato in entrata del Catania in vista della stagione 2019/20 è rappresentata dall'acquisto di un paio di difensori centrali. Uno di essi dovrebbe essere, secondo radio mercato, il mancino classe '96 Lorenzo Saporetti, di proprietà del Parma e reduce da un'annata al Renate. Ma il vero colpo, il giocatore chiamato ad affiancare Silvestri al centro della difesa ed a raccogliere l'eredità di Ramzi Aya, dovrebbe essere un altro.

Nella serata di ieri, il giornalista Alessandro Vagliasindi ha rivelato attraverso i propri canali social il possibile arrivo di "un difensore centrale straniero, Under 25, che nell'ultima stagione ha militato in un campionato europeo". Dando un'occhiata all'elenco dei giocatori svincolati, salta all'occhio il nome di Isaac Donkor, il quale rientra in questa descrizione, essendo un ghanese nato nel 1995 ed avendo trascorso l'ultima stagione nel massimo campionato rumeno, all'Universitatea Craiova, squadra in cui ha collezionato 34 presenze ed 1 gol tra campionato, poule scudetto, Coppa di Romania e preliminari di Europa League.
Donkor, cresciuto nel settore giovanile dell'Inter, è un difensore centrale che ha nella velocità e nella duttilità le sue migliori doti, che gli permettono di poter giostrare anche nella posizione di terzino (preferibilmente sulla fascia destra, essendo destro il suo piede di calcio). Particolare da non sottovalutare, il difensore è stato già allenato da Camplone per tre stagioni di fila tra il 2015 ed il 2017, durante le quali ha condiviso col tecnico le esperienze di Bari e Cesena, intervallate dal prestito all'Avellino.