Focus sul prossimo avversario: la Sicula Leonzio

La curva della Sicula Leonzio

La curva della Sicula Leonzio  Foto: Nino Russo

I bianconeri saranno ospiti del Catania domenica 10 novembre al 'Massimino'

Sarà la Sicula Leonzio la prossima avversaria del Catania domenica 10 novembre alle 17.30 allo stadio "Angelo Massimino". Si giocherà per la quattordicesima giornata del Girone C della Serie C.

--> L’andamento in campionato
I siciliani sono penultimi in classifica con 9 punti: 2 vittorie, 3 pareggi e ben 8 sconfitte.
In trasferta hanno ottenuto 2 pari, con Potenza (0-0) e Casertana (1-1), e 4 sconfitte: contro Catanzaro (3-1), Teramo (2-0), Rende (2-0) e Viterbese (2-0).
Al "Sicula Trasporti Stadium" i padroni di casa hanno sconfitto Bisceglie (2-1) e Cavese (3-1 nell’ultimo turno) e pareggiato con la Paganese (2-2) alla terza giornata; sono stati battuti da Bari (0-2), Ternana (1-2), Monopoli (1-2) e Rieti (1-2).

--> I numeri
Sono 12 i gol segnati dai lentinesi, 22 quelli subiti. Fuori casa appena 2 le reti fatte (peggior attacco esterno del girone), 10 quelle subite.
I marcatori: Lescano (4), Grillo, Scardina, Sicurella (2), Bariti, Petta (1).

--> L’organico
Il tecnico dei bianconeri è il palermitano Giovanni Bucaro, la scorsa stagione sulla panchina dell’Avellino, vincitore del Girone G della Serie D. È arrivato a Lentini il 25 ottobre scorso per sostituire Vito Grieco, esonerato dopo il k.o. con il Rende all’undicesima giornata.
Il portiere titolare è Emanuele Nordi, classe '84, che in carriera ha difeso anche le porte di Gela e Trapani.
Uno dei difensori è il capitano Cristian Sosa, uruguagio di Montevideo, che ad oggi ha giocato tutte le gare ufficiali. Uno degli esterni invece è l’ex rossazzurro Tino Parisi.
A centrocampo, titolarissimo, c’è il siciliano di Mazara del Vallo Giuseppe Sicurella che nell’attuale stagione tra campionato e coppa ha collezionato 15 presenze e 3 reti. Quattro gare di campionato invece sono quelle disputate dal catanese Walter Cozza, 22 anni, cresciuto nel settore giovanile dell’Elefante.
Il miglior realizzatore della Sicula è l’argentino Facundo Lescano, classe 1996, autore di 4 reti in 12 gare. L’attaccante ha militato anche nel Torino, nel Parma e nel Siena. A quota due sigilli c’è Filippo Scardina, ex di Siracusa e Messina, cresciuto nelle giovanili della Roma, città dove è nato 27 anni fa.

--> La formazione tipo

3-5-2
Nordi,
Sosa, Ferrini (Tafa), Petta;
Parisi (De Rossi, Bariti), Maimone (Megelaitis), Palermo (Cozza), Sicurella, Sabatino (Vitale);
Grillo, Lescano (Scardina);