Catania, da Monopoli al Rieti: il calendario (pdf da scaricare) della C 2018/19

Il calendario della Serie C 2018/19

Il calendario della Serie C 2018/19  Foto: CalcioCatania.com

L'analisi e le date del cammino rossazzurro. All'interno il calendario completo in pdf da scaricare, stampare ed appendere.

CONTA SOLO VINCERE
Il quarto campionato di fila in Serie C del Calcio Catania partirà tra poco meno di una settimana, in Puglia. Martedì 18 settembre 2018, salvo anticipi o posticipi determinati dalla Lega di terza serie, i rossazzurri riallacceranno quel discorso interrotto tre mesi fa nell’infausta notte del “Massimino” contro la Robur Siena. Dalla traversa di Andrea Mazzarani, che ha sancito l’eliminazione dai play-off degli etnei di Cristiano Lucarelli, è trascorsa un’estate lunghissima, arroventata da un’estenuante lotta contro il Palazzo del calcio italiano che ha tolto all’Elefante il diritto di esser ripescato in Serie B. Un autentico scippo, che segna il punto più basso di un italico pallone ormai in decomposizione avanzata, che allo stesso tempo genera una mole incalcolabile di rabbia da trasformare in quella determinazione feroce, necessaria per l’unico obiettivo possibile della stagione: vincere il campionato di Serie C e conquistare la B. Concetto semplice, chiaro e conciso, da espletare lungo trentasei insidiosissime trappole disseminate nel raggruppamento meridionale. Trappole che, comunque, non possono e non devono spaventare un Catania che già nei tre turni eliminatori di Coppa Italia, contro Como e soprattutto Foggia e Hellas Verona, ha mostrato palesemente di che pasta è fatto, la stessa di mister Andrea Sottil, nuovo condottiero rossazzurro.



SI PARTE DA MONOPOLI
La prima “trappola” da superare nel cammino verso la Serie B si chiama Monopoli. Il ritorno al “Vito Simone Veneziani”, sette mesi dopo l’umiliante sconfitta per 5-0, non poteva cadere in un momento migliore di questo, con l’Elefante arrabbiato per il furto patito e voglioso di riscattare la figuraccia della scorsa stagione. Due piccioni con una fava, insomma.
Eccezion fatta per i turni infrasettimanali, da settembre a novembre il girone C giocherà il sabato, per poi scendere in campo la domenica per tutto il resto della stagione. Il debutto casalingo del Catania cadrà quindi sabato 22 settembre contro il Siracusa, proprio a due giorni del compleanno numero 72 del Calcio Catania 1946. A seguire, il doppio impegno in trasferta, rispettivamente a Matera e Rende, e il confronto casalingo con la Vibonese. Proprio con la squadra del presidente catanese Caffo si giocherà il turno agatino: il 3 febbraio a Vibo Valentia.

IL PERIODO CALDO
Tra la quinta e la dodicesima giornata il Catania incontrerà le formazioni più quotate – sulla carta – del girone C edizione 2018/19: il 13 ottobre si andrà al “Pinto” di Caserta (gara di ritorno al "Massimino" il 10 febbraio); quattro giorni più tardi il derby casalingo col Trapani (entrambi i turni coi granata saranno infrasettimanali); dopo l’impegno di Pagani seguiranno le sfide contro l’arrembante Potenza di Djordjevic, l’ambizioso Catanzaro di Auteri e la trasferta di Castellammare di Stabia. Prima del turno di riposo, fissato per il 25 novembre (il 24 marzo nel girone di ritorno), confronto siculo-calabrese con la Reggina.

FINALE ABBORDABILE CON INSIDIA BIANCONERA
A primo impatto il finale di campionato sembra piuttosto abbordabile: Bisceglie, Virtus Francavilla, Cavese e Rieti, con in mezzo l’ostacolo maggiore rappresentato dalla Sicula Leonzio degli ex Ripa, Esposito, Rossetti (di proprietà del Catania) e mister Paolo Bianco, possibile sorpresa di una stagione che si preannuncia avvincente.

IL CAMMINO DEL CATANIA
1a giornata: Monopoli-Catania (18 settembre/30 dicembre)
2a giornata: Catania-Siracusa (22 settembre/20 gennaio)
3a giornata: Matera-Catania (26 settembre/23 gennaio)
4a giornata: Rende-Catania (29 settembre/27 gennaio)
5a giornata: Catania-Vibonese (6 ottobre/3 febbraio)
6a giornata: Casertana-Catania (13 ottobre/10 febbraio)
7a giornata: Catania-Trapani (17 ottobre/13 febbraio)
8a giornata: Paganese-Catania (20 ottobre/17 febbraio)
9a giornata: Catania-Viterbese (27 ottobre/24 febbraio)
10a giornata: Potenza-Catania (3 novembre/3 marzo)
11a giornata: Catania-Catanzaro (10 novembre/10 marzo)
12a giornata: Juve Stabia-Catania (17 novembre/17 marzo)
13a giornata: Catania-Reggina (24 novembre/24 marzo)
14a giornata: RIPOSO (2 dicembre/31 marzo)
15a giornata: Bisceglie-Catania (9 dicembre/7 aprile)
16a giornata: Catania-Virtus Francavilla (12 dicembre/14 aprile)
17a giornata: Sicula Leonzio-Catania (16 dicembre/20 aprile)
18a giornata: Catania-Cavese (23 dicembre/28 aprile)
19a giornata: Rieti-Catania (26 dicembre/5 maggio)

Le date sono soggette a variazioni determinate dalla Lega in base agli anticipi e posticipi

CALENDARIO STAGIONE SPORTIVA 2018/2019

Inizio: Mercoledì 19 Settembre 2018

Soste: Domenica 6 Gennaio 2019
Domenica 13 Gennaio 2019

Altri turni infrasettimanali: Mercoledì 26 Settembre 2018
Mercoledì 17 Ottobre 2018
Mercoledì 12 Dicembre 2018
Mercoledì 23 Gennaio 2019
Mercoledì 13 Febbraio 2019

Turni festività natalizie: Domenica 23 Dicembre 2018
Mercoledì 26 Dicembre 2018
Domenica 30 Dicembre 2018

Termine: Domenica 5 Maggio 2019

PROGRAMMAZIONE GARE STAGIONE 2017-18
La programmazione sarà su base trimestrale, secondo le seguenti fasce:
- settembre 2018 / ottobre 2018 / novembre 2018;
- dicembre 2018 / gennaio 2019 / febbraio 2019;
- marzo 2019 / aprile 2019 / maggio 2019.

FASCE ORARIE
Il campionato si caratterizzerà per quattro fasce orarie identiche sia di sabato che di domenica:
- sabato: fischio d’inizio 14.30 / 16.30 / 18.30 / 20.30;
- domenica: fischio d’inizio 14.30 / 16.30 / 18.30 / 20.30.

TURNOVER GIRONI
- un girone giocherà sempre di sabato per tre mesi e due gironi giocheranno sempre di domenica per tre mesi: in tal modo durante l’intera stagione ogni girone giocherà un trimestre di sabato e due trimestri di domenica, fermi restando gli eventuali anticipi del venerdì ed i posticipi del lunedì;
- in ogni fascia oraria si disputeranno più gare (unica eccezione per la fascia oraria di domenica alle 12.00 durante la quale si disputerà una sola gara);
- la domenica un girone disputerà le gare alle ore 14.30 e 18.30; l’altro girone disputerà le gare alle ore 16.30 e 20.30.

PROGRAMMAZIONE FASCE ORARIE:

GIRONE “A”
Domenica orario d’inizio 16.30 e 20.30 nei mesi di Settembre/Ottobre/Novembre 2018.
Domenica orario d’inizio 14.30 e 18.30 nei mesi di Dicembre 2018/Gennaio/Febbraio 2019.
Sabato orario d’inizio 14.30, 16.30, 18.30 e 20.30 nei mesi di Marzo/Aprile/Maggio 2019.

GIRONE “B”
Domenica orario d’inizio 14.30 e 18.30 nei mesi di Settembre/Ottobre/Novembre 2018.
Sabato orario d’inizio 14.30, 16.30, 18.30 e 20.30 nei mesi di Dicembre 2018/Gennaio/Febbraio 2019.
Domenica orario d’inizio 16.30 e 20.30 nei mesi di Marzo/Aprile/Maggio 2019.

GIRONE “C”
Sabato orario d’inizio 14.30, 16.30, 18.30 e 20.30 nei mesi di Settembre/Ottobre/Novembre 2018.
Domenica orario d’inizio 16.30 e 20.30 nei mesi di Dicembre 2018/Gennaio/Febbraio 2019.
Domenica orario d’inizio 14.30 e 18.30 nei mesi di Marzo/Aprile/Maggio 2019.

TURNI INFRASETTIMANALI

I turni infrasettimanali si disputeranno nelle giornate di martedì e mercoledì con orario 18.30/20.30.
Le società coinvolte nei posticipi del lunedì disputeranno il turno infrasettimanale immediatamente successivo, nella giornata di giovedì.