Catania-Vibonese, precedenti: 5 legni, un gol e le parate di San Matteo...

Il gol vittoria firmato da Andrea Mazzarani

Il gol vittoria firmato da Andrea Mazzarani  Foto: Nino Russo

Il racconto dell'unico precedente catanese tra le due formazioni

1-0 anche in amichevole…
A poco più di un mese di distanza dall’amichevole d’inizio settembre, decisa da una zampata di Davis Curiale a un quarto d’ora dalla fine, Catania e Vibonese si ritroveranno nuovamente al “Massimino” sabato 6 ottobre alle ore 18:30, nella gara valevole per la quinta giornata di andata del campionato di Serie C.
Una sfida che, in termini di confronti ufficiali, si è disputata sul suolo catanese in una sola circostanza. Il 27 novembre 2016, nel primo storico incrocio in campionato tra le due compagini, il Catania di Pino Rigoli sudò più del previsto per avere la meglio sulla coriacea formazione calabrese.

Gara brutta, tipica del raggruppamento meridionale della terza serie, caratterizzata da ben cinque legni colpiti: tre per gli etnei, due per i calabri. Un vero e proprio ‘show del legno’ inaugurato dall’auto-traversa del rossazzurro Bastrini e dalla successiva ribattuta del vibonese Paparusso al 30’ del primo tempo sul risultato di zero a zero. In avvio di ripresa la ‘rimonta’ etnea con i legni colpiti da Di Cecco e Mazzarani, al primo minuto, e la traversa di Russotto, al minuto 58, al termine di un’azione solitaria partita dalla metà campo rossazzurra.

Cinque pali e…un gol, quello messo a segno da Andrea Mazzarani con un tiraccio sporco, deviato da un difensore calabrese, a meno di un quarto d’ora dallo scadere. Una rete pesantissima, che valse a Pino Rigoli la quinta vittoria di fila in casa, preceduta dal doppio intervento miracoloso di 'San' Matteo Pisseri su Favasuli.

Nel dettaglio:
2016/17 – Lega Pro: Catania-Vibonese 1-0 (Mazzarani)


Uno dei cinque legni colpiti nel corso dei 90 minuti 




IL TABELLINO
CATANIA (4-3-3): Pisseri; Di Cecco, Bastrini, Bergamelli, Djordjevic; Fornito, Scoppa (Bucolo 66'), Mazzarani (Piermarteri 80'); Russotto, Anastasi (Paolucci 70'), Di Grazia. A disp.: Martinez, De Rossi, De Santis, Nava, Parisi, Silva, Bucolo,Piermarteri, Piscitella, Paolucci, Barisic, Calil.
All: Rigoli

VIBONESE (4-4-1-1): Russo; Usai, Paparusso, Manzo, Sabato; Chiavazzo (Di Curzio 85'), Legras, Giuffrida, Yabre (Leonetti 78'); Favasuli (Surace 91'); Saraniti. A disp.: Cetrangolo, Mengono,Lettieri, Tindo, Di Curzio, Leonetti, Surace.
All: Costantino


ARBITRO: Bertani di Pisa;
ASSISTENTI DI GARA: Pancioni-Berti

MARCATORI: Mazzarani 75' (C)

AMMONITI: Paparusso 23' (V); DJordjevic 37' (C); Di Cecco 60' (C); Favasuli 71'(V)

ESPULSI: -

RECUPERO: 1 P.t.; 3 S.t.