Catania: Lodi aggancia al quarto posto Klein e Cipriani

Una scalata continua (Grafico a cura di Bruno Marchese)

Una scalata continua (Grafico a cura di Bruno Marchese)  Foto: CalcioCatania.com

Con la rete segnata alla Virtus il numero 10 napoletano è arrivato al quarto posto della classifica dei bomber post-46

PODIO A -1
Nella smorfia napoletana il numero 47 corrisponde al morto che parla. Nella smorfia pallonara catanese, da ieri pomeriggio, il 47 corrisponde al fermo che segna. Fermo, o meglio, ‘da fermo’, perché Francesco Lodi, artista del pallone dal mancino telecomandato, contro la Virtus Francavilla ha realizzato la rete numero 47 con la maglia del Catania, la quarantatreesima fra calci di rigore (25) e calci di punizione diretti (18).

Una rete, la numero 29 al “Massimino” fra A, C e Coppa Italia, che lo catapulta al quarto posto della classifica dei bomber rossazzurri post-46, in compagnia di due icone del calcio catanese come Guido Klein e Loriano Cipriani, ad una sola rete dal terzo gradino del podio occupato dal compianto Memo Prenna con 48 centri.



KLEIN-CIPRIANI-LODI AI RAGGI X
Roma, Livorno e Napoli sono sulla stessa linea con 141 gol in salsa rossazzurra. In ordine di ‘anzianità’ si parte da Guido Klein, romano classe 1923, autore di 47 reti in rossazzurro fra il 1950 e il 1956: 46 in B, prima delle quali nel 2 a 2 di Livorno del 17 Settembre 1950, e una in Serie A, segnata alla ‘sua’ Roma il 12 Giugno 1955.

In mezzo, fra Roma e Napoli, il bomber di San Vincenzo Loriano Cipriani, bomber del Catania fra il 1989 e il 1993. Per ‘Lory-gol’ 40 reti in campionato, tutte in Serie C, alle quali vanno aggiunte le 7 realizzate in Coppa Italia. Infine, ecco Francesco Lodi di Frattamaggiore, autore con la Virtus Francavilla della rete numero 40 in campionato con la maglia del Catania, equamente distribuite fra A e C. Le altre sette, invece, fanno riferimento alla Coppa Italia (4) e ai play-off (3). Nel dettaglio:

GUIDO KLEIN: 47 reti fra il 1950 e il 1956 (tutte in campionato)
1950-51: 15 reti in Serie B
1951-52: 13 reti in Serie B
1952-53: 7 reti in Serie B
1953-54: 7 reti in Serie B
1954-55: 1 rete in Serie A
1955-56: 4 reti in Serie B


LORIANO CIPRIANI: 47 reti fra il 1989 e il 1993 (40 in campionato e 7 in Coppa Italia)
1989-90: 12 reti in Serie C1
1990-91: 11 reti in Serie C1 - 5 in Coppa Italia
1991-92: 6 reti in Serie C1 - 1 in Coppa Italia
1992-93: 11 reti in Serie C1 - 1 in Coppa Italia


FRANCESCO LODI: 47 reti fra il 2011 e il 2014 e fra il 2017 e il 2019
2010-11: 3 reti in Serie A
2011-12: 9 reti in Serie A
2012-13: 6 in Serie A - 2 reti in Coppa Italia
2013-14: 2 reti in Serie A
2017-18: 8 reti in Serie C
2018-19: 10 reti in Serie C - 3 reti nei Play-off - 2 reti in Coppa Italia
2019-20: 2 reti in Serie C*

*Stagione ancora in corso




TUTTE LE RETI DI CICCIO LODI IN ROSSAZZURRO

1) (Serie A 2010-11) Catania-Lecce 3-2: punizione
2) (Serie A 2010-11) Catania-Lecce 3-2: punizione
3) (Serie A 2010-11) Juventus-Catania 2-2: punizione

4) (Serie A 2011-12) Novara-Catania 3-3: punizione
5) (Serie A 2011-12) Catania-Inter 2-1: rigore
6) (Serie A 2011-12) Catania-Palermo 2-0: punizione
7) (Serie A 2011-12) Parma-Catania 3-3: rigore
8) (Serie A 2011-12) Udinese-Catania 2-1: rigore
9) (Serie A 2011-12) Catania-Genoa 4-0: rigore
10) (Serie A 2011-12) Siena-Catania 0-1: rigore
11) (Serie A 2011-12) Catania-Fiorentina 1-0: rigore
12) (Serie A 2011-12) Roma-Catania 2-2: rigore

13) (Serie A 2012-13) Catania-Genoa 3-2: punizione
14) (Serie A 2012-13) Udinese-Catania 2-2: punizione
15) (Serie A 2012-13) Catania-Lazio 4-0: rigore
16) (Serie A 2012-13) Palermo-Catania 3-1: punizione
17) (Coppa Italia 2012-13) Catania-Cittadella 3-1: punizione
18) (Coppa Italia 2012-13) Parma-Catania 4-5 d.c.r.: rigore
19) (Serie A 2012-13) Parma-Catania 1-2: punizione
20) (Serie A 2012-13) Catania-Udinese 3-1: punizione

21) (Serie A 2013-14) Catania-Bologna 2-0: rigore
22) (Serie A 2013-14) Catania-Atalanta 2-1: movimento

23) (Serie C 2017-18) Virtus Francavilla-Catania 0-3: rigore
24) (Serie C 2017-18) Catania-Fidelis Andria 1-0: rigore
25) (Serie C 2017-18) Paganese-Catania 2-5: punizione
26) (Serie C 2017-18) Paganese-Catania 2-5: rigore
27) (Serie C 2017-18) Lecce-Catania 1-1: rigore
28) (Serie C 2017-18) Akragas-Catania 1-3: movimento
29) (Serie C 2017-18) Catania-Trapani 1-2: rigore
30) (Serie C 2017-18/Play-off) Catania-Robur Siena 2-1: rigore

31) (Coppa Italia 2018-19): Catania-Como 3-0: punizione
32) (Coppa Italia 2018-19): Foggia-Catania 1-3: punizione
33) (Serie C 2018-19): Catania-Vibonese 3-0: rigore
34) (Serie C 2018-19): Catania-Trapani 3-1: rigore
35) (Serie C 2018-19): Catania-Trapani 3-1: movimento
36) (Serie C 2018-19): Catania-Virtus Francavilla 1-0: rigore
37) (Serie C 2018-19): Catania-Cavese 5-0: rigore
38) (Serie C 2018-19): Catania-Monopoli 2-0: punizione
39) (Serie C 2018-19): Siracusa-Catania 2-1: punizione
40) (Serie C 2018-19): Catania-Paganese 2-1: movimento
41) (Serie C 2018-19): Catania-Juve Stabia 1-0: rigore
42) (Serie C 2018-19): Catania-Sicula Leonzio 1-0: rigore
43) (Serie C 2018-19): Catania-Rieti 1-1: rigore
44) (Serie C- 2018-19/Play-off): Catania-Trapani 2-2: punizione
45) (Serie C 2018-19/Play-off): Catania-Trapani 2-2: rigore

46) (Serie C 2019-20): Avellino-Catania 3-6: punizione
47) (Serie C 2019-20): Catania-Virtus Francavilla 2-1: rigore

Reti in dettaglio
47 totali
25 su rigore
18 su punizione
4 in movimento
20 in Serie A
20 in Serie C
3 nei Play-off di Serie C
4 in Coppa Italia
29 al "Massimino"
18 in trasferta