Catania-Feralpisalò: probabili formazioni

Ciccio Ripa, protagonista della gara di andata...

Ciccio Ripa, protagonista della gara di andata...  Foto: CalcioCatania.com

Le ultimissime sui probabili schieramenti di etnei e lombardi, in campo domenica sera alle ore 20:30

GARA DI RITORNO
Secondo atto dei quarti di finale dei play-off di Serie C edizione 2017-18. Dopo l’1-1 di Salò, nella gara giocata mercoledì sera, il Catania riceve al “Massimino” la Feralpi di mister Toscano. I rossazzurri, forti del risultato dell’andata e del miglior posizionamento nella regular season rispetto ai lombardi, potranno contare su due risultati su tre per conquistare la qualificazioni alle semifinali, contro la vincente del confronto tra Robur Siena e Reggiana. Un solo risultato utile per i gardesani: la vittoria con qualsiasi punteggio. Calcio d’inizio alle ore 20:30.

DIREZIONE ARBITRALE
Direzione di gara affidata al signor Daniel Amabile della sezione di Vicenza. L’arbitro veneto sarà coadiuvato dagli assistenti Felice Sante Marinenza di L’Aquila e Pierluigi Mazzei di Brindisi; Quarto Ufficiale il signor Vincenzo Fiorini di Frosinone. Per il fischietto berico si tratta del quarto incrocio con il Catania, il terzo in terra catanese. Bilancio positivo ai colori rossazzurri: una vittoria (1-0 al Monopoli nel corso di questa stagione) e due pareggi (0-0 con il Monopoli nella gara del gennaio 2016 e l’1-1 di Fondi contro l’Unicusano nel gennaio del 2017).

POSSIBILI SCELTE
In casa rossazzurra mister Cristiano Lucarelli sarà privo del solo Giuseppe Fornito. Per quanto concerne l’undici di partenza non dovrebbe discostarsi troppo da quello visto a Salò mercoledì sera. Quattro i ballottaggi: Rizzo-Mazzarani, Caccavallo-Barisc e Porcino-Marchese in mediana; Curiale-Ripa in avanti. Da non escludere possibili sorprese, come l’inserimento di Manneh e Di Grazia dal primo minuto. Nella Feralpisalò mister Mimmo Toscano ha deciso di portare in Sicilia tutti gli elementi dell'organico, anche gli indisponibili (lo squalificato Martin, insieme agli acciaccati Vitofrancesco, Luche, Emerson e Legati). Confermato il 3-5-2 schierato al Turina con il solo inserimento di Bagadur nel ruolo di quinto di destra.

PROBABILI FORMAZIONI
CATANIA (3-5-2): Pisseri; Blondett, Aya, Bogdan; Caccavallo (Barisic), Lodi, Biagianti, Rizzo (Mazzarani), Porcino (Marchese); Curiale (Ripa), Russotto. A disp.: Martienz, Marchese, Tedeschi, Semenzato, Esposito, Manneh, Mazzarani, Bucolo, Di Grazia, Ripa, Brodic, Rossetti, Caccavallo. All: Lucarelli

FERALPISALÒ (3-5-2): Livieri; Tantardini, Ranellucci, P.Marchi; Bagadur, Raffaello, Staiti, Magnino, Parodi; Guerra, Ferretti. A disp.: Spezia, Portieri: Livieri, Spezia; Marchetti, Marchi P.,Turano, Capodaglio, Dettori, Gamarra, Rocca, Loi, Marchi M., Ponce, Voltan. All: Toscano

ARBITRO: Daniel Amabile di Vicenza; Marinenza-Mazzei; IV Fiorini di Frosinone.

INDISPONIBILI: Fornito; Emerson, Vitofrancesco, Legati e Luche

SQUALIFICATI: Martin

DIFFIDATI: Curiale e Aya; Guerra, Parodi, Magnino, Tantardini, Ranellucci, Staiti e Voltan